ITALIA - Basilicata - Matera

Il cammino delle panchine nella collina materana

  • Tour ed Escursioni
  • Basilicata
  • Tour + Soggiorno (voli esclusi) , Viaggi esperenziali , Tour emozionale , Weekend
  • 3 giorni / 2 notti
  • Mezza pensione + bevande


Matera, grazie alla splendida scenografia, ha da sempre rappresentato un set cinematografico naturale: il contesto ideale per  “Il cammino delle panchine", il percorso esperienziale dell'ESSERE, rivolto a tutti coloro che vogliono vivere un’esperienza di crescita personale a contatto con la natura e con il proprio IO, per accompagnarlo verso un NOI di grande importanza in questo momento storico ed evolutivo per l'essere umano.
L’occasione sarà unica per vivere la Murgia e il rione dei Sassi, unici nel loro genere e patrimonio mondiale dell'umanità riconosciuto dall'Unesco. La città di Matera è il regno dei contrasti, un disarmante inno alla bellezza, groviglio inimitabile di case-grotta, sfarzosi palazzi barocchi, stupende chiese rupestri, paesaggi biblici della Murgia e borghi ricchi di storia, recentemente proclamata anche Capitale della Cultura 2019.
Il cammino delle panchine” sarà fatto attraverso 7 tappe, 7 panchine e 7 sessioni formative costruite su misura a seconda dei partecipanti per un totale di 14,20 Km realizzati in 2 giornate.


La panchina, da luogo fisico di sosta e condivisione, diventa anche luogo virtuale, che amplifica i messaggi e aiuta a divulgare il senso che vogliamo dare alla sosta, al cammino, alla condivisione.


Quotazione volo + trasferimento: chiedi al tuo consulente di fiducia
Pacchetto rivolto anche ai consulenti di Evolution Travel interessati ad un week end di crescita professionale


Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Dettagli

Possibilità di ripetere l'esperienza in altri week end dell'anno su richiesta di un gruppo precostituito.
Altri weekend già stabiliti a Giugno e Luglio indicati nella sezione prezzi.


PROGRAMMA DI VIAGGIO:
1° GIORNO - 21 Maggio 2021 (venerdì): MATERA - MURGIA MATERANA

Arrivo nella città di Matera con mezzo proprio o messo a disposizione dal Tour Operator. Sistemazione dei bagagli nella struttura in centro storico. Pranzo libero.
Nel pomeriggio si raggiungerà con il pullman, il Parco della Murgia Materana, Parco archeologico storico naturale delle chiese rupestri, precisamente Masseria Radogna (tappa 1 = prima panchina). In questa prima tappa potrete accomodarvi sulla Panchina dell'essere che rappresenta il luogo fisico da cui nasce l’idea per divulgare unicità e accelerare positività.
I partecipanti scopriranno il proprio “Essere”, un viaggio d'amore, immaginato e scelto con coraggio, in una direzione in connessione con la propria ed altrui unicità.
Terminata l’attività di formazione in questo primo sito, si raggiungerà il Belvedere di Murgia Timone dove potrete soffermarvi e scattare foto ricordo, vi troverete di fronte al bellissimo e conosciuto panorama dell’intero rione dei Sassi, punto in cui sono furono posizionate le croci al tempo delle riprese cinematografiche del film di Mel Gibson, The Passion.
Si proseguirà lungo il sentiero e costeggiando il torrente della Gravina di Matera, si attraverserà il canyon lucano sul Ponte nepalese. Ancora un pò di strada e si raggiungerà la Piazza di San Pietro Caveoso, dove troverete l'omonica Chiesa arroccata e la seconda panchina di colore viola, denominata La panchina della creazione (TAPPA 2 = seconda panchina). Eccoci di fronte alla grande zona panoramica dei Sassi.
La creatività è lo strumento di cui disponiamo per far si che l’insieme delle (infinite) possibilità che le nostre intelligenze hanno a disposizione, porti ad un risultato spettacolare, nuovo, sorprendente e utile, che faccia la differenza in quel che facciamo. La creatività ci cura, perché ci rende vivi. Per arrivare a ciò, dobbiamo ritornare un po’ alla dimensione giocosa del bambino, imparare ad essere ridicoli, a non prenderci sul serio, a errare un po’.
Terminata l’attività di formazione in questo secondo sito, potrete risalire arrivando così "al piano". Vi ritroverete nella piazza del Duomo per poi raggiungere la zona verde del Castello Tramontano e godere di momenti di relax nel Parco.
In prima serata raggiungerete un ristorante tipico del centro storico per assaporare prodotti lucani in una cena di gruppo. Pernottamento in struttura del centro storico.


2° GIORNO - Sabato 22 Maggio 2021: MURGIA MATERANA E DIGA DI SAN GIULIANO
MATTINA: Dopo la prima colazione, si raggiungerà con il pullman il Santuario di Santa Maria della Palomba (Tappa 3 = terza panchina). Giunti alla terza panchina di colore rosso, La panchina dell'inclusione, il formatore vi parlerà appunto di cosa è l'inclusione tra tutti gli esseri del pianeta. Tale inclusione può generare una crescita sostenibile per tutti. L'inclusione indica lo stato di appartenenza all’azienda, sentendosi accolti e avvolti. Portare in questo cammino e nel viaggio della vita il senso di ciò che riunisce, di ciò che riconcilia, di ciò che contamina, di ciò che accoglie le infinite diversità nell’unicità dell’anima.
Terminata l’attività di formazione in questo terzo sito, si raggiungerà Madonna delle Vergini (Tappa 4 = quarta panchina) sulla panchina indaco, La panchina della trasformazione, Ciò che neghi ti sottomette. Ciò che accetti ti trasforma”.
Il formatore vi darà spiegazioni dettagliate sul senso di questa affermazione di Carl G. Jung. Molte persone vogliono cambiare la loro situazione di permanente malessere senza, però, cambiare sè stesse. Scegliere di adottare un atteggiamento di resistenza in molte occasioni impedisce di capire che la causa della sofferenza non c’entra con lo stimolo in questione, bensì con la reazione che abbiamo nei confronti di questo stimolo. Le persone che si oppongono al cambiamento sperano che in futuro i problemi migliorino da soli senza che loro debbano assumere un atteggiamento pro-attivo. Sperano di essere ricompensati senza cambiare in alcun modo i loro comportamenti che hanno causato il problema.
Terminata l’attività di formazione in questa quarta tappa, si raggiungerà la quinta tappa con il passaggio da Cappella San Giovanni da Matera e Madonna di Monteverde per raggiungere la quinta tappa, la Grotta Chitaridd (Tappa 5 = quinta panchina) dove troverete la Panchina dell'ascolto, di colore giallo.
Troppe volte confondiamo il sentire con l'ascoltare. L'ascolto ci porta ad una maggiore consapevolezza del sé e dell'altro. Le varie forme di comunicazione si intrecciano fino a creare un collasso emotivo che solo con la percezione dell'ascolto puoi comprendere. Ecco il cammino delle panchine vuole significare questo, un viaggio dove l' uomo incontra lo specchio del suo possibile.
Si ritornerà al Santuario Santa Maria della Palomba per consumare il proprio pranzo a sacco. Nel pomeriggio si riprenderà il cammino spostandosi in altra zona materana, con il pullman messo a disposizione dal tour operator.


POMERIGGIO
Giunti alla sesta tappa, la Cripta del Peccato originale (Tappa 6 = sesta panchina), avrete modo di seguire la guida turistica che, su vostra precedente richiesta, vi illustrerà un sito molto ambito dagli amanti della storia materana.
Subito dopo l’escursione nella cripta, il formatore vi mostrerà, la sesta panchina di colore azzurro, la Panchina della divulgazione. Dare un senso alla realtà giocando con le parole, utilizzando il loro potere magico per arrivare nel miglior modo possibile alle persone. Ogni volta che abbiamo occasione di usare strumenti di divulgazione, abbiamo la responsabilità del messaggio che trasmettiamo, del senso che vogliamo dare a ciò che divulghiamo. Che tu stia scrivendo un testo, un libro, un articolo, un post, che tu stia raccontando una storia o usando altre tecniche comunicative, stai comunque dando forma ad un pezzetto di vita che ha una sua filosofia, un suo senso. Unisciti a noi nel divulgare pezzetti di positività e bellezza.
Camminando camminando si raggiungerà, al termine della sesta tappa, la settima ed ultima panchina, passando dal Piazzale di Masseria Dragone.
La settima tappa sarà ad un'insenatura del Lago di San Giuliano (Tappa 7 = settima ed ultima panchina). Lì troverete l’ultima panchina, di colore verde, la Panchina del dono.
Il formatore vi spiegherà che un viaggio può dirsi davvero concluso quando siamo capaci di donare, non più una storia o qualcosa di materiale, ma il nostro vero essere, aiutando così altri a trovare la forza di varcare la soglia e iniziare il viaggio.
Ed ecco perché dal cammino delle panchine si torna trasformati e pronti per riprendere la propria vita.
Di rientro dal cammino delle panchine verso la città magica, avrete del tempo a disposizione per scattare foto degli scorci più suggestivi del paese e breve passeggiata libera nel centro storico alla ricerca di sensazioni, profumi ed ambientazioni che possano ricordare le atmosfere di un tempo.
Cena in ristorante tipico del centro storico
(incluso nel pacchetto). Al termine pernottamento.


3° GIORNO - Domenica 23 Maggio 2021: MATERA – RIONE SASSI
Prima colazione. Ore 10.30 incontro con la guida autorizzata, nonchè abitante della città, per un'approfondita visita per scoprire la storia di Matera e dei suoi Sassi (durata 2 ore a piedi), per conoscere questi famosi rioni. Tra diversi luoghi dei Sassi che conoscerete, possiamo menzionare la casa Grotta, il Sasso Caveoso e Barisano, itinerario della visita guidata tutto da scoprire...
Pranzo libero.
Altri suggerimenti: casa Noha gestita dal Fai, che riuscirà a lasciarvi un segno indelebile nella vostra memoria…, il Museo Ridola, il Palazzo Lanfranchi, il Palombaro lungo…
FINE SERVIZI


Nella sezione prezzi potrai leggere le altre date del cammino delle panchine

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Date e prezzi
Prezzo
21/05/21 / 23/05/21
Prezzo a persona - pacchetto completo, pernottamento in camera matrim / multipla da 15 a 30 partecipanti
€ 565
21/05/21 / 23/05/21
Prezzo a persona - pacchetto per chi non pernotta e si muove con i mezzi propri
€ 390
18/06/21 / 20/06/21
Prezzo a persona - pacchetto completo, pernottamento in camera matrim / multipla da 15 a 24 partecipanti
€ 610
18/06/21 / 20/06/21
Prezzo a persona - pacchetto completo, pernottamento in camera matrim / multipla da 25 a 30 partecipanti
€ 540
18/06/21 / 20/06/21
Prezzo a persona - pacchetto per chi non pernotta e si muove con i mezzi propri
€ 460
23/07/21 / 25/07/21
Prezzo a persona - pacchetto completo, pernottamento in camera matrim / multipla da 15 a 24 partecipanti
€ 610
23/07/21 / 25/07/21
Prezzo a persona - pacchetto completo, pernottamento in camera matrim / multipla da 25 a 30 partecipanti
€ 540
23/07/21 / 25/07/21
Prezzo a persona - pacchetto per chi non pernotta e si muove con i mezzi propri
€ 460

Supplementi

dal 21/05/21 al 25/07/21
Supplemento singola 20%
€ 0
Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Incluso/Escluso

I prezzi si intendono a persona per 3 giorni e 2 notti (su richiesta quotazione senza pernottamento)
n.b.: possibilità di aumentare il soggiorno.

La Quota comprende:
- Pullman G.T. a disposizione del gruppo per tutto il tour

(non incluso nei pacchetti senza pernottamento);
-
Soggiorno 2 notti con colazione in camera doppia/matrimoniale/multipla/singola in struttura a Matera in centro storico. Colazione nei caffè convenzionati nel rispetto del D.P.C.M Covid19
(non incluso nei pacchetti senza pernottamento);
- 2 pasti o trattamento di mezza pensione + bevande: prima colazione, pranzo o cena in ristorante in centro storico del venerdì sera e al rifugio della Murgia materana nel rispetto del D.P.C.M Covid19;
- Presenza di un esperto della zona, durante l’intero cammino delle panchine;
- Visita Sassi di gruppo, fatto con guida abilitata e professionale e l’utilizzo di radioline nel rispetto del D.P.C.M Covid19. Viene fatto a piedi nei 2 Sassi con ingresso in una casa tipica di un tempo (durata circa 2 ore) e in una chiesta rupestre;
(non incluso nei pacchetti senza pernottamento);
- Visita guidata alla Cripta del peccato originale (durata 1 ora) offerto dal Tour Operator Evolution Travel;
(non incluso nei pacchetti senza pernottamento);

- Personalizzazione dell'intervento formativo, funzionale per il raggiungimento dell'obiettivo finale;
- 2 sessioni di 30 minuti a persona con uno dei coach per eventuali approfondimenti che potranno essere necessari in azienda nei successivi 30 gg;
- Presenza di 2 coach professionisti durante l'intero soggiorno;
- Kit sorpresa dell'azienda formatrice;

- Pergamena consegnata dal Tour Operator per la partecipazione al "Cammino delle panchine nella collina materana" breve: documento che attesta che il viaggio lento di 14,20 km è stato portato a termine. La pergamena certificherà per sempre che avete compiuto la vostra impresa e diverrà senza dubbio un ricordo importante della vostra vita;
- Assistenza telefonica di Evolution Travel per tutto il tour;
- Assicurazione contro annullamento e integrazione Covid19
(non incluso nei pacchetti senza pernottamento)
;

Quota di iscrizione e gestione pratica;
- Assicurazione contro infortuni


La Quota Non comprende:
- Volo, treno, bus per raggiungere Bari Palese o Matera (quotazione su richiesta del tuo consulente di fiducia);
- Transfer privati o navette per raggiungere Matera (quotazione su richiesta del tuo consulente di fiducia);
- Tassa di soggiorno (2 € a notte a persona);
- Visita della Cripta del Peccato originale € 15,00 a persona (prenotazione anticipata su richiesta)
- Pasto completo extra € 20,00 a persona oppure su richiesta pranzo a sacco € 8,00 (prenotazione anticipata su richiesta)
- Ingresso alle Terme Romane (percorso di circa 1 ora e 1/2 per rilassarsi un pò) prenotazione, € 25 a persona;
- Trattamento di pensione completa, su richiesta;
- Mance ed extra in genere;
- Tutto quanto non menzionato alla voce la “Quota comprende”.


Zero penali per prenotazioni entro il 30 Aprile
- Prenota adesso senza nessun acconto
- Riconferma la prenotazione il 30 Aprile versando l'acconto del 25%
Nel caso di non conferma, prima di questa data, la prenotazione sarà automaticamente cancellata
Versa il saldo entro 30 giorni prima della partenza
Vuoi parlare subito con me? Scegli come!
Appunti di Viaggio

A chi è rivolto?
Persone e liberi professionisti che vogliono scoprire il proprio valore unico
Studenti che hanno il desiderio di individuare il proprio proposito evolutivo
Famiglie che desiderano vivere una vacanza consapevole e riscoprire il senso della vita insieme
Gruppi di amici che hanno voglia di scoprire meglio i valori che li accomunano
Aziende che vogliono sperimentare una nuova tipologia di team building e incentivi aziendali


Dove si trovano le panchine
Le panchine sono in vari punti strategici e di rilievo storico:
Nella masseria della Murgia, Jazzo Gattini, si trova la panchina “madre”, la panchina dell’essere che rappresenta il luogo fisico da cui nasce questa attività outdoor, per divulgare unicità e accelerare positività tra i membri dell’azienda.
Il percorso prosegue per 7 tappe tra Murgia e Sassi che circondano il territorio materano. In ogni tappa si trova una panchina di colore diverso che fa riferimento ad un tema importante in questa vita.
I temi che esplorerai insieme a noi sono: Essenza, Creazione, Inclusione, Trasformazione, Ascolto, Divulgazione, Dono.
La Murgia materana è una zona che offre al visitatore diverse occasioni per entrare in contatto con l’ambiente, la natura e le origini della città di Matera, alla scoperta di flora e fauna locale, di chiese rupestri. Si terminerà il percorso della prima giornata, passeggiando a stretto contatto con la natura, a Porta Pistola, nei Sassi, nel Canyon lucano (Gravina) e costeggiando il torrente Jurio.

In questo ambiente, immerso nella natura, avrete modo di conoscere il formatore che vi accompagnerà durante l’intero “Cammino delle panchine” e ad ogni tappa (7 tappe) amplificherà i messaggi e vi aiuterà a divulgare il senso che vogliamo dare alla sosta, al cammino, alla condivisione.
Ogni panchina, e il formatore professionista presente, accompagnerà il percorso con una narrazione e con esercizi di consapevolezza; tra una panchina e l’altra, il camminare offrirà possibilità di scoperta: ognuno riscoprirà qualcosa di sé, coglierà intuizioni, rifletterà sul tema proposto dalla panchina appena lasciata preparandosi a quella che incontrerà.


Quali tappe raggiungerai per sederti su una delle panchine della felicità?
Lunghezza percorso 3,60 KM – Difficoltà T  (Turistica) - (2 Panchine)
Masseria Radogna
(Tappa 1 = prima panchina - Essenza)
San Pietro Caveoso (Tappa 2 = seconda panchina - Creazione)


Lunghezza Percorso 4,40 KM – Difficoltà T (Turistica) - (3 panchine)
Santuario Santa Maria della Palomba (Tappa 3 = terza panchina - Inclusione)
Madonna delle Vergini (Tappa 4 = quarta panchina - Trasformazione)

Nei pressi della Grotta di Chitaridd (Tappa 5 = quinta panchina - Ascolto)


Lunghezza Percorso 6,20 KM – Difficoltà T (Turistica) - (2 panchine)
Cripta del Peccato originale (Tappa 6 = sesta panchina - Divulgazione)

Lago di San Giuliano (Tappa 7 = settima ed ultima panchina - Dono)


Quanto dura?
La durata del Cammino non è standard. Il Cammino delle panchine si percorre insieme seguendo ognuno il proprio passo e la propria andatura, in base all'obiettivo che si desidera raggiungere e quanto è importante per te o per voi “sostare” in una specifica panchina. Il formatore con cui scegli di fare il percorso deciderà la durata in base al brief che raccoglierà insieme a te ed in funzione del quale costruirà il percorso più idoneo per tirare fuori il meglio di te. Può essere sufficiente un giorno, due giorni, una settimana o una vita intera, durante la quale ogni volta che avrai o avrete voglia potremo ripercorrere insieme “Il cammino delle panchine” e vivere un viaggio evolutivo nuovo e finalizzato alla tua crescita personale.


Curriculum del Formatore
Chi sono? Sono il tuo formatore


Consigli pratici per partecipare al programma di "Cammino delle panchine nella collina materana"


ABBIGLIAMENTO per visita guidata a piedi:
- attrezziarsi con scarpe da ginnastica o scarpe da trekking per le varie visite guidate in particolar modo sulla Murgia Materana
-
giacca a vento impermeabile. Leggera ma indispensabile per proteggervi da vento e pioggia;
- cappello: un copricapo è d’obbligo contro il sole cocente, meglio se di stoffa, per piegarlo e riporlo comodamente nello zaino, e traspirante. Anche quelli di paglia sono ottimi ma quando piove o non servono è difficile metterli dentro lo zaino e si rovinano;
- bottiglietta d'acqua;
- oggetti vari che potete portare se li ritenete utili, ovvero telefono, macchina fotografica, diario… Ognuno ha esigenze diverse.
Non portare passeggini, ma in caso di presenza di bambini neonati, munirsi di sacche/marsupi.


ABBIGLIAMENTO per ingresso nel centro benessere: munirsi di costume da bagno, ciabattine e phon, nel kit in dotazione è incluso accappatoio e cuffietta.


Modalità per arrivare a Matera:
TRASPORTO DI TERRA: se utilizzate l'automobile, programmate il vostro itinerario attraverso il servizio Google Mappe.


CAMPER: se siete a bordo di un camper e cercate una soluzione per la sosta, vi suggeriamo di sostare sul piazzale Matteotti nei pressi della Stazione Centrale.


AEROPORTO: l'aeroporto più vicino e il nuovo "Karol Woityla" di Bari Palese, a circa 60 chilometri di distanza. Numerose sono le destinazioni, scali nazionali ed internazionali raggiungibili e le compagnie, anche "low cost" che utilizzano lo scalo del capoluogo pugliese.


FERROVIE: gli scali ferroviari Trenitalia più accessibili sono quelli di Bari, Metaponto Scalo e Ferrandina Scalo, da cui occorre poi utilizzare servizi di autolinee per il capoluogo lucano, Matera.
Inoltre, in prossimità della Stazione di Bari Centrale, è possibile prendere un treno delle Ferrovie Appulo Lucane che servono la direttrice Bari - Altamura - Matera.


AUTOLINEE: le varie aziende di autolinea, assicurano i collegamenti tra Matera, le stazioni e le principali località della provincia e dei centri della vicina Puglia.


TAXI: su richiesta


NOLEGGIO AUTO: su richiesta


INFORMAZIONI AGGIUNTIVE SU MATERA:
MATERA

Un luogo abitato da sempre, dove è facile ripercorrere la storia dell'Uomo dal paleolitico fino ad oggi, dai villaggi neolitici al vasto tessuto urbano della Civiltà e dei Sassi.
La Gravina, la Murgia e le oltre 120 chiese rupestri con affreschi bizantini fanno di questo posto un habitat unico ed irripetibile, dove l'Uomo ha saputo utilizzare le scarse risorse del territorio senza distruggerlo, ma integrandosi con esso. Alcuni grandi Maestri del cinema hanno ambientato i loro films in questo suggestivo ambiente, che per le sue peculiarità è stato il primo sito al mondo dichiarato dall'UNESCO "paesaggio culturale".
I Sassi sono stati iscritti nella lista dei patrimoni dell'umanità dell'UNESCO nel 1993. Sono
stati il primo sito iscritto dell'Italia meridionale. L'iscrizione è stata motivata dal fatto che essi rappresentano un ecosistema urbano straordinario, capace di perpetuare dal più lontano passato preistorico i modi di abitare delle caverne fino alla modernità. I Sassi di Matera costituiscono un esempio eccezionale di accurata utilizzazione nel tempo delle risorse della natura: acquasuoloenergia.
Inoltre, Matera è oramai stata candidata a “Capitali europee della Cultura 2019”.
“Matera dagli anni ‘50 in poi è stata un importante luogo di sperimentazione, di innovazione, di attrazione di grandi cineasti e artisti. Matera ha fatto grandi sforzi: da vergogna nazionale a prima città del Sud ad essere nominata patrimonio dell’umanità; da città misconosciuta ad una delle principali città d’arte da visitare; è una città che ha messo in atto alcuni importanti interventi di recupero, ma che non ha ancora valorizzato il suo enorme potenziale culturale.
Essere stata proclamata Capitale alla Cultura del 2019 significa aver dotato Matera, la nostra città, di un nuovo e forte impulso ideale per una nuova fase della sua trasformazione. Significa infatti poter pensare a una città che passa da una fase in cui un'opportunità per lo più già colta, quella di rendere fruibile il suo territorio storico, con i suoi contenuti architettonici e culturali e con ampie ricadute turistiche, a una nuova fase in cui da un lato punta ad attrarre stabilmente talenti culturali economici e tecnologici e dall’altra si pone il problema della sostenibilità diffusa di tale progetto.
Matera, cogliendo questa sfida ed avendola vinta, può concretizzare la possibilità di diventare una delle principali città attrattive non solo di turisti ma anche di preziose risorse mobili (talenti, industrie creative) e specializzarsi in settori di servizi ad alto valore aggiunto.

Vuoi parlare subito con me? Scegli come!

Mappa

Vuoi maggiori informazioni su questa offerta?

Compila il modulo qui sotto e ti contatteremo per creare insieme il tuo viaggio


Riferimenti contatto


Tutto quello che vuoi raccontarci (domande, richieste particolari, altro...)


Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!